E Rubicon - Centro Studi Rubicone - dBlog piattaforma CMS Open Source per Blog

RubicOnLine

Centro Studi Rubicone

...

design by

Roberto Marone

powered by dBlog CMS ® Open Source

 
\\ Home Page : Articolo
E Rubicon
di Gino Vendemini

E Rubicon

Give che ste re e sia propri eí Rubicòn
acsè famòs int la storia Rumena !?
E stípont ad sass antigh fu drè ad madon
quel chí passé Zaisar par vulté gabena !?

Cum a putivla avni la mudazion;
che òn chí l'avìss l'upinion republichena
sòl par saltò ste fòss. a qué a vajon,
e' dvanteva una faza da putena!!

Vevvè, tí a tí un fé ches ad quest che que!
A ní cardiva che tí fuss acsè mincion:
mo se suzzed adess tutt quant i dè!

Basta chi vega sòl sinna Raspòn,
che quant jí arpassa e pònt quel chí Ď era i níè
piò: un dè tutt giacubain, e pu prí eí tron!


Il Rubicone

Credete, voi, che questo rio sia veramente il Rubicone
tanto famoso nella storia Romana !?
E che questo ponte di marmi antichi rivestiti di mattoni
sia proprio quello che passò Giulio Cesare allorchè voltò casacca !?

Come poteva avvenire il cambiamento,
che uno, il quale fosse di fede repubblicana,
soltanto per passare, qui in giro,
al di là di questo fosso, mutasse faccia !?

Vé, vé te ne fai caso di questo
non credevo che tu fossi così minchione:
ma se accade adesso tutti quanti i giorni!

Basta che arrivino solamente alla villa Rasponì,
per non essere più quelli díuna volta quando ripassano il ponte:
prima sono tanti sovversivi, e subito dopo dei monarchici sfegatati!

(versione letterale di Aldo Spallicci)

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.